enesitru

Home » News
IMG_8983

Al Piano Nobile del complesso vasariano, c’e’ la mostra “Fece di scoltura di legname e colorì” fino al 28 agosto. Fermarvi a visitatela, è davvero magnifica!

Le Gallerie degli Uffizi organizzano un programma di visite guidate gratuite alla mostra ogni giovedi pomeriggio alle 14.00 e alle 16.30. Le visite, per i possessori di regolare biglietto d’ingresso alla Galleria, sono gratuite.

L’appuntamento è per un gruppo formato al massimo da 15 persone, che si ritroveranno direttamente all’ingresso della mostra (sala 83 del Piano Nobile) circa 10 minuti prima dell’inizio della visita. Le prenotazioni, a cura dell’Ufficio Coordinatori del Servizio della Galleria degli Uffizi, si possono effettuare chiamando il numero 055.238.8693 dal martedì al sabato tra le 14.30 e le 16.30.

uffizi-by-night

Sabato 21 maggio gli Uffizi aderiranno alla “Notte europea dei Musei” con un’apertura serale straordinaria dalle 19 alle 22.

Il prezzo del biglietto sarà simbolicamente di 1 euro (salvo le gratuità di legge) e non sono previste prenotazioni.

tondodoni

Dal prossimo 31 maggio fino al 27 settembre 2016, la Galleria degli Uffizi effettuerà un‘apertura continuata il martedì, dalle ore 19 alle ore 22, con appuntamenti speciali dal vivo.

Nell’ambito della stessa apertura serale denominata “Martedì sera al museo”, ogni settimana si svolgeranno attività speciali – coordinate con le opere d’arte esposte – di musica, letteratura, danza o teatro. Il calendario dettagliato degli appuntamenti sarà comunicato nelle prossime settimane che condivideremo con voi appena sarà disponibile.

L’ingresso nel museo sarà a pagamento ed è possibile prenotare la visita chiamando il numero 055-294883 o online, guardate le varie opzioni qui. Da tener presente che l’ultimo ingresso prenotabile è fissato alle ore 20.

caravaggio-medusa2

Grazie all’accordo raggiunto tra la Direzione delle Gallerie degli Uffizi e le rappresentanze sindacali, la Galleria degli Uffizi sarà straordinariamente aperta nei giorni di lunedì 25 aprile e lunedì 2 maggio.

In entrambe i giorni sarà osservato il consueto orario, dalle 8.15 alle 18.50.

Nelle stesse date saranno aperti straordinariamente anche il Giardino di Boboli, la Galleria del Costume e il Museo degli Argenti, con orario 8.15-18.30.

Come da regolamento, il giorno domenica 1° maggio tutti i musei delle Gallerie degli Uffizi rimarranno chiusi tranne che per il Giardino di Boboli che sarà straordinariamente aperto dalle 8.15 alle 18.30.

botticelli-spring-41

L’apertura straordinaria per Pasquetta, 28 marzo 2016, è stata confermata per la Galleria degli Uffizi. Il museo sarà aperto anche domenica di Pasqua.

La Galleria dell’Accademia sarà aperta tutti e due giorni dalle 8.15 alle 18.50.

Anche il Giardino di Boboli, il Museo degli Argenti e la Galleria del Costume che fanno parte del Palazzo Pitti saranno aperti a pasquetta con apertura straordinaria dalle 8.15-18.30.

Potete prenotare biglietti prima per evitare lunghe code all’entrata. Controllate la nostra pagina su come acquistare biglietti per ulteriori dettagli.

uffizi-piazzale

Il 2015 è stato un anno di transizione per la Galleria degli Uffizi: è diventato un ente indipendente, non più parte del Polo Museale Fiorentino, come sancito da una riforma del 2014 del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. L’obbiettivo è quello di garantire più autonomia ai principali musei italiani. Il primo passo di questa riforma del ministro Franceschini è stato quello di indire un concorso internazionale attraverso il quale nominare nuovi direttori per i principali musei, fra i quali gli Uffizi.

Il nuovo direttore selezionato, Eike Schmidt, è stato annunciato ad Agosto 2015 ed è a metà novembre ha preso la guida delle nuove Gallerie degli Uffizi. “Gallerie” al plurale perchè gli Uffizi, assieme al museo di Palazzo Pitti ed ai Giardini di Boboli, sono ora parte della nuova entità.

Sono previsti quindi diversi cambiamenti, incluso un nuovo sito per gli Uffizi…

Ma dove si trova il sito ufficiale degli Uffizi?

Fino ad alcune settimane fa il sito ufficiale era sempre quello del Polo Museale Fiorentino anche se già da fine 2015 le notizie ed eventi sul sito non venivano più aggiornate. Controlliamo spesso il sito del Polo Museale in cerca di eventi e notizie ed alcune settimane fa lo abbiamo visto sparire!

Ciò che rimane per il momento è una pagina bianca con il logo del ministero dei beni culturali che spiega, solo in italiano, che in seguito alla riforma il Polo Museale è stato smantellato e i musei che ne facevano parte divisi in quattro entità separate: Le Gallerie degi Uffizi, La Galleria dell’Accademia (anch’essa da dicembre con una nuova direttrice), Il Museo Nazionale del Bargello ed il Polo Museale della Toscana. Quest’ultimo esisteva già (e per questo è l’unico ad avere ancora il proprio sito online) e assorbirà adesso alcuni musei minori a Firenze.

Per adesso – ci informa la paginetta rimasta online sull’ex-polo museale, il vecchio sito rimane online “in forma ridotta”, fino a che le nuove entità non avranno ognuna il proprio sito ufficiale. Non si conosce al momento una data precisa in cui i nuovi siti saranno online. Nel frattempo quindi il sito ufficiale della Galleria/Gallerie degli Uffizi è questa singola pagina con alcune informazioni di base: http://www.polomuseale.firenze.it/uffizi.html

Un’altro sito, FirenzeMusei.it, appartiene al vecchio Polo Museale come vetrina commerciale, con link ai canali di prenotazione di biglietti, ma senza informazioni sui musei. Vi sono poi numerosi altri siti che vendono biglietti e tour per gli Uffizi ma non sono siti ufficiali.

Se stai cercando informazioni per Visitare Firenze ed il Museo degli Uffizi siamo contenti che tu abbia trovato questo sito!  Non siamo il sito ufficiale degli Uffizi ma facciamo del nostro meglio per fornire informazioni complete ed aggiornate e ci auguriamo davvero che ti siano utili!

mimosa

Un po’ di mimosa per celebrare le donne in questa giornata internazionale.

La Galleria degli Uffizi ha annunciato che per celebrare la Festa della Donna il 8 marzo, tutte le donne potranno entrare gratuitamente!

A Firenze, oltre agli Uffizi, le donne potranno visitare gratuitamente anche tutti i musei di Palazzo Pitti, il Giardino di Boboli, l’Accademia, il Bargello, le Cappelle Medicee e Palazzo Davanzati. Inoltre, anche alcuni dei Musei Civici Fiorentini offrirano l’entrata gratuita: Palazzo Vecchio, Santa Maria Novella ed il Museo del Novecento.

 

percorso-disabilita

A cominciare dal 5 febbraio, il primo venerdì di ogni mese alle 10.15 la Direzione del museo offre la possibilità di visite guidate gratuite nella Galleria degli Uffizi alle persone portatrici di disabilità grazie all’accompagnamento del personale.

Una nuova opportunità di visitare il museo oltre alla consueta possibilità di effettuare percorsi in autonomia, a cura del personale di custodia della Galleria, appositamente formato nell’ottica di un essenziale processo di adeguamento del Museo a standard più elevati di accoglienza e ponendosi come obiettivo l’opportunità di elevare la qualità di fruizione per questa tipologia di utenza.

Map of the Uffizi by Touch Tour

Il percorso si snoda attraverso sia le opere della originale collezione medicea di statuaria classica degli “Uffizi da toccare”, sia attraverso alcuni capolavori pittorici qui conservati.

Le visite sono riservate a gruppi di massimo 8 partecipanti, compresi gli accompagnatori; il punto di ritrovo è nel Primo Corridoio, subito dopo lo strappo dei biglietti.

Le prenotazioni, a cura dell’Ufficio Coordinatori del Servizio della Galleria degli Uffizi, si possono effettuare chiamando il numero 055-2388693, dal martedì al sabato tra le 14.30 e le 16.30.

scheraggio-botticelli

Con l’inizio del nuovo anno e grazie alla disponibilità del personale di vigilanza delle Gallerie degli Uffizi, tornano le opportunità di visite guidate gratuite a diversi ambienti del complesso vasariano: alla Collezione Contini Bonacossi (dove sono esposte in maniera permanente opere dal XIV al XVIII secolo) e all’ex-Chiesa di San Pier Scheraggio dove, tra le altre cose, si possono ammirare perfino due dipinti di Sandro Botticelli. I due percorsi richidono la prenotazione (dettagli in fondo).

Visite alla Collezione Contini-Bonacossi

contini-bonacossi

Dal prossimo 13 gennaio riprendono le visite guidate gratuite alla Collezione Contini Bonacossi.

Le visite si effettueranno ogni mercoledì sia al mattino (alle 9.30 e alle 11.30), sia di pomeriggio (alle 14 e alle 16).

Si tratta di un’eccezionale opportunità per ammirare i capolavori di questa straordinaria raccolta con la competente illustrazione degli assistenti alla vigilanza della Galleria degli Uffizi.

Le visite sono solo su prenotazione e i gruppi saranno composti massimo da 15 persone.

Visite di approfondimento: San Pier Scheraggio

scheraggio-novecento

A cominciare dal prossimo 5 febbraio, il primo venerdì di ogni mese alle ore 15 la Direzione del museo offre la possibilità di visite guidate gratuite all’ex-Chiesa di San Pier Scheraggio, luogo normalmente chiuso al pubblico.

Qui si possono ammirare alcuni reperti archeologici (tre aree del I secolo dopo Cristo) e frammenti di affreschi dell’ex-Chiesa del XIII secolo, affreschi staccati di Andrea Del Castagno, opere del Novecento di Alberto Burri, Corrado Cagli, Renato Guttuso, Marino Marini e Venturino Venturi, le Virtù dei Pollaiolo e ben due dipinti di Sandro Botticelli, La Fortezza e l’affresco staccato dell’Annunciazione, quest’ultima collocata in corrispondenza dell’abside dell’ex-Chiesa.

Non vi diamo ulteriori dettagli…. il resto lo scoprirete direttamente andando a visitare la ex-Chiesa! Le visite sono solo su prenotazione e i gruppi saranno composti massimo da 15 persone.

Prenotazioni

Le prenotazioni per tutti i tre percorsi, a cura dell’Ufficio Coordinatori del Servizio della Galleria degli Uffizi, si possono effettuare chiamando il numero 055-2388693, dal martedì al sabato tra le 14.30 e le 16.30.

Il ritrovo dei visitatori per le visite alla Collezione Contini-Bonacossi e San Pier Scheraggio è sotto il Loggiato degli Uffizi (lato lungo, di Levante) presso la terza porta venendo da piazza della Signoria (detta anche porta 1 dei prenotati), 20 minuti prima della visita.

I visitatori dovranno infatti effettuare il controllo del metal detector. Le visite sono riservate a gruppi di massimo 15 partecipanti. È consigliabile non presentarsi con zaini voluminosi e ombrelli.

botticelli-child-pom

Anche questo anno, la Galleria degli Uffizi partecipa all’iniziativa statale #DomenicalMuseo dove tutti possono visitare gratuitamente i musei stati la prima domenica del mese. Ogni prima domenica, gli Uffizi accoglie migliaia di visitatori quindi arrivate preparati per l’attesa all’entrata. NON potete prenotare biglietti in anticipo per queste date.

Date per il 2016 della #DomenicalMuseo

3 gennaio
7 febbraio
6 marzo
3 aprile
1 (da essere confermata)
5 giugno
3 luglio
7 agosto
4 settembre
2 ottobre
6 novemrbre
4 dicembre

uffizi-long-lines-oct