enesitru

Home » News

Presso la Galleria degli Uffizi fino al 3 giugno 2012 potrete ammirare a distanza di 25 anni la splendida mostra temporanea: Epifanie di Tessuti Preziosi.
17 arazzi selezionati tra tanti, vi accompagneranno in un viaggio attraverso il passato.
Questi capolavori furono rimossi dalla Galleria degli Uffizi nel 1987 a causa di deterioramento, la trazione, la temperatura, la luce a cui erano esposti accellerarono questo processo tanto da rendere necessario il loro trasferimento in una stanza più adatta.
Prossimamente verrà inaugurata una sala dedicata, realizzata con appositi impianti di rotazione, illuminazione e climatizzazione per il mantenimento delle opere.

Gli arazzi illustrano meglio di un libro, l’epoca delle corti europee rinascimentali e storie che raccontano la Passione di Cristo, miti e il passare delle stagioni.
Si alternano cicli fiamminghi a quelli della Scuola Fiorentina, famosa in tutto il mondo per la sua prestigiosa arte nel restauro.

Si consiglia la prenotazione e l’acquisto dei biglietti per gli Uffizi in anticipo!

Appofittate anche di questa opportunità: entrata gratis alla mostra ogni sabato dal 14 aprile fino al 2 giugno 2012, in questi orari: 9.30; 11.30; 14.30; 16.30.

Godetevi una serata molto speciale agli Uffizi!

Grazie alla collaborazione tra Polo Museale fiorentino, Firenze Musei, Ataf e Ntv, “Aperitivo ad Arte” è un’iniziativa che vi porta alla Galleria degli Uffizi i giovedì con aperture serali speciali a partire da stasera 26 aprile fino alla fine di giugno offrendovi l’opportunità di visitare le sale dei pittori stranieri (primo segnmento espositivo dei “Nuovi Uffizi” inaugurato lo scorso dicembre) ma in orario serale ed esclusivo, dalle 19 in poi.

Insieme a questa straordinario opportunità, i vistatori potranno gustare un gustoso aperitivo con buffet sulla terrazza degli Uffizi sopra la Loggia dei Lanzi che offre una splendida vista su Piazza della Signoria, la stessa che ospitava i Granduchi di casa Medici e i loro familiari per piacevoli serate all’aperto.

Le visite alle otto nuove sale saranno libere, possibili durante tutto l’arco di Aperitivo ad Arte dalle 19 fino alle 21.30 per ammirare da vicino, oltre ai dipinti di Goya, anche di Rubens e di altri maestri spagnoli, fiamminghi, olandesi e tedeschi.

L’ingresso è al prezzo di 10 euro attraverso la Nuova Scala nel braccio di Ponente degli Uffizi, proprio dietro la Loggia dei Lanzi.

E’ consigliata la prenotazione tramite il call center di Firenze Musei o di Ataf ai seguenti numeri: 055.294.883 o 800.424.500 se stai chiamando da rete fissa, o 199-104245 se stai chiamando da un cellulare.

Questa è una occasione speciale per godersi l’arte in una serata fuori con gli amici in un ambiente molto particolare!

Festa della Donna

Anche in Italia si celebra la festa internazionale delle donna l’8 marzo ed i fiori di mimosa saranno ovunque!

Per l’occasione, la Galleria degli Uffizi offre entrata gratuita alle donne!

Il Progetto speciale delle aperture del Vasariano si replica nel 2012 dal 17 gennaio al 27 aprile…. e le prenotazioni per le visite sono già complete!

Sarà data tempestiva informazione delle date per la nuova serie di visite…. quindi rimanete in contatto per nuove notizie.

La collezione Contini Bonacossi fa parte delle collezioni degli Uffizi, anche se si trova in un palazzo su via Lambertesca dietro agli Uffizi. Normalmente è chiusa a causa di carenza di personale, ma grazie alla disponibilità delle guardie di sicurezza del museo e la collaborazione dell’associazione “Amici degli Uffizi”, la collezione sarà aperta dal 17 gennaio al 27 aprile 2012 per visite guidate gratuite a questa bellissima collezione. Le visite guidate saranno effettuate su prenotazione il giovedì pomeriggio.

La collezione viene considerata una delle più importanti del ventessimo secolo. Nel 1969, lo stato Italiano compro solo una parte, destinata alla Galleria degli Uffizi. La collezione include circa 50 opere tra mobili, ceramiche, sculture e capolavori dipinti da maestri europei dal quattordicessimo al diciottessimo secolo, tra questi opere di Andrea del Castagno, Giovanni Bellini, Girolamo Savoldo, El Greco e Zurbaran.

QUANDO

I giovedì alle 14.00 e alle 16.15 (tranne il giovedì 5 aprile 2012)

COME

Prenotazione è obbligatoria, e riservata a visitatori singoli o a piccoli gruppi senza accompagnatore non superiori alle 5 persone.
Le visite possono essere prenotate per telefono al 055. 238.8809 dal martedì alla domenica dalle ore 9.00 alle ore 18.00.

DOVE

Punto di ritrovo è il primo portone del loggiato sinistro degli Uffizi 15 minuti prima della visita.

Dopo molti anni di lavoro, le prime aree dei Nuovi Uffizi dedicate agli artisti stranieri sono state inaugurate a fine dicembre. Ubicati nei “gabinetti” usati per opere di piccolo formato, sono esposte opere d’artisti stranieri dal Cinquecento al Settecento: spagnoli, francesi, fiamminghi ed olandesi.

Gli ambienti si trovano in una sezione del museo estranea alla fabbrica di Vasari e quindi hanno lasciato la libertà di svincolarsi dall’incombenza di conformarsi alla bicromia vasariana: grigio della pietra serena e bianco delle pareti. Invece, le pareti in queste nuove stanze sono BLU!! Ed ecco che allora le nuove stanze degli Uffizi sono oramai conosciute semplicemente come le Sale Blu.

Lo sfondo blu appare appropriato alle opere per cui le sale sono state pensate. Passare dalle altre sale degli Uffizi a queste nuove stanza blu può provocare un attimo di stupore, e d’altra parte è proprio questa la sensazione che si vuol trasmettere. Si vuole cioè portare un po’ di colore dentro al museo, e non solo nelle opere esposte!

Speriamo che vi piaccia la visita alle nuove sale – e fateci sapere le vostre impressioni!

La Galleria degli Uffizi sarà aperta il 24 dicembre fino alle 5.50 (chiude un ora prima del solito) ed aprirà straordinariamente lunedi, 26 dicembre (apertura fino alle 18.50, orari di apertura consueti).

La Galleria rimarrà chiusa sia il 25 dicembre che il 1 gennaio 2012.

Poi ci sarà di nuovo apertura straordinaria il lunedi 2 gennaio!

Generalmente la Galleria degli Uffizi è chiusa di lunedì, ma questo lunedì 31 Ottobre 2011 rimarrà straordinariamente aperta dalle 8:15 alle 19, agevolando tutti coloro che si troveranno a Firenze in questo ponte di Ognissanti.

IN RESTAURO

Sala 7 del primo Rinascimento
Paolo Uccello
Battaglia di San Romano

IN PRESTITO

Sala del Caravaggio

Caravaggio
Sacrificio di Isacco

  • data rientro prevista: dopo il 9 gennaio 2012
    mostra: Caravaggio and his circle in Rome: a barbaric and brutal manner – Otawa/Texas

 

Sala 10-14 del Botticelli

Sandro Botticelli
Allegoria della Calunnia

Sala 45 del Settecento italiano ed europeo

Giovanni Antonio Canal, detto il Canaletto
Veduta del Palazzo Ducale di Venezia

  • data rientro prevista: dopo il 10 gennaio 2012
    mostra: La bella Italia. Arte e identità delle città capitali – Torino/Firenze

 

Sala 5-6 del Gotico internazionale

Masolino
Madonna dell’Umiltà

Sala 23 di Mantegna e di Correggio

Melzi Francesco
Leda

  • data rientro prevista: dopo il 10 gennaio 2012
    mostra: Svegliando l’animo di molti e belle imprese. Il primato dei toscani nelle “Vite” del Vasari – Arezzo

 

Sala 26 di Raffaello e di Andrea del Sarto

Raffaello, attr.a
Ritratto virile detto ritratto di Perugino

  • data rientro prevista: dopo il 19 marzo 2012
    mostra: The Portrait in Renaissance Italy from Masaccio to Bellini – Berlino/New York

 

Sala 35 del Barocci e della Controriforma Toscana

Giorgio Vasari
Ritratto di Lorenzo il Magnifico

Agnolo di Cosimo, detto il Bronzino
Ritratto di Bartolomeo Panciatichi

Giorgio Vasari
Il profeta Eliseo

Giorgio Vasari
Allegoria della Concezione

  • data rientro prevista: dopo il 31 ottobre 2011
    mostra: Vasari, gli Uffizi e il Duca – Firenze

La Sala 42 degli Uffizi, chiamata Sala della Niobe è chiusa da Maggio 2011 a causa di alcuni problemi della pavimentazione.

Al suo interno sono conservate numerose statue in marmo provenienti da Villa Medici a Roma, raffiguranti il mito della Niobe, moglie del re di Tebe Anione.

La sala rimarrà chiusa almeno fino a Giugno 2012 per lavori.